Attività nei dintorni

prenota online

SPORT, SHOPPING E CUCINA TIPICA

BIKE TOUR AL LAGO TRASIMENO

DSC_7699piccolaPer chi ama le vacanze in bicicletta, il Lago Trasimeno el il territorio intorno al Camping Badiaccia (pianeggiante, poco trafficato e interamente pedalabile) rappresentano uno straordinario spazio sorprendente e originale, dove arrivare per trascorrere una vacanza in Umbria stimolante e rilassante al tempo stesso, una parentesi serena da dedicare ad attività di scoperta e al ritmo della natura.

Una delle grandi avventure che si possono vivere intorno al lago attraverso i colori e gli umori delle stagioni è quella che invita a percorrere in bicicletta il grande anello ciclabile, che abbraccia il suo bacino.

Il tracciato di questo viaggio che ci farà conoscere tutto il territorio da punti di vista originali, attraversando borghi, campagne e tratti di costa pittoresca si sviluppa per lunghi tratti di pista ciclabile, in parte su tracciato promiscuo.

IL GIRO DEL LAGO TRASIMENO

Tra Castiglione del Lago e Tuoro sul Trasimeno, si attraversa un’area di elevato interesse naturalistico e ambientale. Si attraversa Borghetto proseguendo in direzione Tuoro sul Trasimeno, alternando alla bella ciclabile solo brevi tratti su tracciato promiscuo che permettono di attraversare i centri abitati. Da Passignano a Torricella il tempo passa veloce e senza accorgersi; attraversando il territorio di Magione si percorre una bellissima zona tra il lago e le basse colline piene di olivi e antichi casolari. Si giunge poi a Monte del Lago e poco dopo a castello di Zocco, dove si torna sulla provinciale. San Feliciano, antico borgo di pescatori ci conduce all’Oasi della valle, un centro natura gestito da Legambiente dove è possibile l’osservazione dell’ecosistema lacustre.

Percorrendo la panoramica statale, si attraversa il Borgo di Sant’Angelo; giunti al bivio si può decidere di tornare in direzione Castiglione del Lago o decidere di allungare passando da Canalini, Macchie e Sanfatucchio, piccoli borghi di origine agraria. Per maggiori informazioni sui percorsi in mountain bike intorno al Lago Trasimeno visita il sito Sirio Blue Vision.

PERCORSI TREKKING E PASSEGGIATE A PIEDI

Trekking in UmbriaPer chi ama le passeggiate a piedi, consigliamo a pochissima distanza dall’entrata del Camping Badiaccia la passeggiata che ripercorre i luoghi della battaglia sul Trasimeno tra Annibale e i Romani. Il percorso, da farsi interamente a piedi o in bicicletta oppure una parte in macchina e il resto a piedi, percorre le tappe più significative della battaglia che sarebbe avvenuta il 24 giugno 217 a.C. fra l’esercito romano comandato dal console Flaminio e quello cartaginese comandato da Annibale e che segnò la disfatta dei Romani. L’ipotesi più accreditata concentra l’avvenimento all’interno dell’anfiteatro naturale formato dalle alture tra Monte Gualandro e Montigeto, ovvero la conca di Tuoro. Vari studiosi hanno cercato di ricostruire in modo puntuale la mappa dei luoghi della battaglia, con le varie tappe indicate e numerate lungo l’intero percorso.

 

  • percorso n.1 IMPEGNATIVO: partenza a piedi o in bicicletta dal Camping Badiaccia e ritorno da Tuoro (km 18 a piedi).
  • percorso n.2 MEDIO: partenza in macchina dal Camping Badiaccia, parcheggio e tragitto a piedi a partire dalla sosta n° 2 segnalata nel percorso e ritorno da Località Fornello (km 8 a piedi)
  • percorso n.3 FACILE: partenza in macchina dal Camping Badiaccia, parcheggio e tragitto a piedi a partire dalla sosta n° 6 segnalata nel percorso e ritorno da Località Fornello (km 4 a piedi)Per maggiori informazioni e dettagli sui percorsi trekking, consulta la pagina degli itinerari sul sito.

SHOPPING & GASTRONOMIA

Shopping in TuscanyPer chi ama lo shopping, il Camping Badiaccia offre un piccolo ma fornito supermarket per le esigenze quotidiane. A pochi kilometri dal campeggio sono disponibili aree attrezzate per poter acquistare a prezzi convenienti e aree tematiche specializzate nel campo della moda (Outlet Valdichiana Village: abbigliamento, arredamento, casa) e dell’oreficeria (distretto orafo di Arezzo).

A Castiglione del Lago, generi alimentari: Coop, Lidl Discount, Supermercati Famila.

A Perugia: E7 Caravan (ricambi e materiali specifici per campeggiatori).

La cucina tipica umbra è caratterizzata da piatti semplici e ingredienti tutti di produzione locale. La zona del Trasimeno offre, in aggiunta ai piatti tipici della gastronomia umbra, una selezione di antichi piatti basati sul pesce di lago. Niente di meglio del nostro ristorante per provare i piatti tipici locali e le ricette tipiche del Lago Trasimeno.

Ecco alcuni esempi:

Tegamaccio

Tegamaccio, cucina tipica umbra.Ingredienti: soffritto di cipolla e prezzemolo, olio, pepe, pomodori, peperoncino, pesce di lago (persico, tinca, anguilla).

Preparazione: Fate prima il soffritto di cui sopra. Preparate a parte, in una terrina, dei pomodori pelati (1 kg circa). Quando la cipolla è imbiondita, mettere i pezzi di pesce nel tegame insieme al pomodoro preparato, allungare con un po’ di vino bianco e acqua. Ultimare la cottura a fuoco lento, avendo cura di smuovere il tegame orizzontalmente, senza toccare il pesce con la forchetta, al fine di non spezzarlo.

Regina in porchetta

Badiaccia Camping VillageIngredienti: una regina, 150 g di lardo, 1 spicchio di aglio, finocchio selvatico, sale e pepe, rosmarino, olio, limone

Preparazione: La regina non è altro che la carpa del Trasimeno. Per cucinarla in porchetta, si prepari un battuto con 150 g di lardo, 1 spicchio di aglio, finocchio selvatico, sale e pepe. Porlo dentro la pancia della carpa debitamente pulita, badando ad insaporire anche la testa picchiettandola qua e là. Legare del rosmarino tutt’intorno con canna palustre e cuocere la carpa allo spiedo o in forno, avendo cura di spennellarla con olio e limone. Servirla quando la pelle è croccante.

Salva